Giotto (Vespignano, 1267 circa – Firenze, 8 gennaio 1337): Presentazione di Gesù al Tempio Data 1303-1305 circa Tecnica affresco

image

Giotto di Bondone, forse diminutivo di Ambrogio o Angiolo, conosciuto semplicemente come Giotto (Vespignano, 1267 circa – Firenze, 8 gennaio 1337), è stato l’artista italiano che ha avuto più rapidamente di tutti il più alto numero di seguaci dal nord al sud della Penisola grazie alla sua innovativa organizzazione, unita a cultura, sensibilità e abilità senza precedenti.

Presentazione di Gesù al Tempio
Data 1303-1305 circa
Tecnica affresco
Dimensioni 200×185 cm
Ubicazione Cappella degli Scrovegni, Padova

STORIA

La Presentazione di Gesù al Tempio è un affresco (200×185 cm) di Giotto, databile al 1303-1305 circa e facente parte del ciclo della Cappella degli Scrovegni a Padova. È compresa nelle Storie di Gesù del registro centrale superiore, nella parete destra guardando verso l’altare.

DESCRIZIONE E STILE

Il Tempio di Gerusalemme è evocato dal ciborio con colonnine tortili che compare anche nelle scene della Cacciata di Gioacchino e della Presentazione di Maria al Tempio. Secondo la tradizione ebraica dopo la nascita di un figlio le donne dovevano presentarsi al tempio per fare dei bagni rituali di purificazione. In ambito cristiano la scena è vista come una sorta di rito di accettazione del bambino nella comunità, spesso associato al rito della circoncisione, che era accompagnato dall’offerta di due colombe, come infatti porta Giuseppe in un cesto.

Gesù è affidato a Simeone, il sacerdote con l’aureola, figura di forte intensità espressiva. Una donna si trova vicino Giuseppe, semplice spettatrice, mentre dall’altro lato fa la sua comparsa la Profetessa Anna, con tanto di cartiglio, che è scossa dalla sua profezia che riconosce il Bambino nel “redentore di Gerusalemme”. Un angelo, impugnante una verga dorata col trifoglio in cima, simbolo della Trinità, compare poi in cielo a testimoniare la sovrannaturalità dell’evento.

Leave a Reply: (What... You're shy?)

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s